lunedì 27 maggio 2013

Sarta non si diventa!

Dopo tanti post (qui, qui, qui e qui per chi se li è persi) in cui vi racconto le mie prime avventure di cucito creativo, eccone un altro!
Tutto comincia con la mia spedizione nel paradiso delle stoffe…
stoffe
Questi i cotoni americani che ho preso,
stoffe resinate
e queste dei deliziosi cotoni resinati. Avete presente quei tessuti fantastici che anche ci cadesse il vino o il caffè sopra non lo assorbono? Ecco quelli! E non hanno fantasie carinissime?
beauty handmade
Per prima cosa mi sono cimentata nell’ultimo progetto del corso di Giada Maison Chic Rose, una deliziosa pochette romantica!
beauty handmade 2
Per l’esterno ho scelto un cotone calligrafato, mentre per l’interno ho pensato di usare il cotone resinato, cosi, tutte le mie cremine che si apriranno nel trasporto (e giuro che lo faranno!!), non mi macchieranno più la borsa! ;D
tovagliette handmade 1
Poi presa dall’enfasi dei set all’americana, ho pensato di usare la stoffa resinata con le gallinelle, per crearne qualche altra!! Così mio marito non riuscirà più a “panungerle” (che tradotto dal dialetto, più o meno significa “insozzarle”!!) tutte di sugo alla prima sera che le metto!! ;D
tovagliette handmade 2
Ed eccole! Carine, vero, con il calligrafato che le contorna?!?!
 Ieri le ho incartate per bene e, insieme ad un vassoio di muffins alle fragole, hanno trovato una nuova casetta ad accoglierle! 

Infine, visto che sono un angelo, e che la adorata zia di mio marito, mi ha chiesto un favore,
tovaglia handmade 1
dico: “che ci vuole a farle una tovaglia con intorno la ruche?!?! Tranquilla Maria, ci penso io!”
tovaglia handmade 3
Così dopo circa 12 ore di lavoro O.o, i quasi 13 metri di ruche erano orlati, imbastiti e cuciti al tessuto resinato!
tovaglia handmade 2
Ma questa volta, finito il lavoro e riposta la macchina da cucire, mi rimane un sapore strano in bocca!
Non dico di non essere soddisfatta del risultato…
né tantomeno la fatica mi spaventa…
ma ho capito una cosa, ragazze:
SARTA NON SI DIVENTA
Non ci si possono impiegare 12 ore per fare una tovaglia!
La dovessi vendere a quanto la dovrei mettere?!?!
Vai a far capire alla gente che è fatta a mano, con tanto amore e con il famoso pezzetto di lingua di fuori per la concentrazione! ;D
Mi risponderebbero tutti: “al mercato la compro a 10 euro!” Tiè beccate questa!

Beh, mi sa che fare tovaglie non è per me… o meglio… fare le tovaglie con le ruche non è per me! hahahaha ;D

E con questa perla di saggezza, vi saluto e vi auguro una buona settimana!

Un abbraccio stretto stretto
Eugenia

66 commenti:

  1. ...
    A parte che per la ruche di una tovaglietta ci ho messo 2 ore.. Tra piega, spalla, gira, controlla che giusto..
    Possiamo dire che siamo artigiane alle prime armi?.
    La ruche del grembiule metà tempo.
    Adoro le stoffe.. Sei stata brava.. Continua a fare.. Sarà la pratica che ci darà la velocità di fare 2 tovaglietta in mezz'ora..
    Vero????!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo spero, che diventeremo più veloci... questi ritmi davvero non si possono mantenere!
      Per me è comunque una grande soddisfazione ogni volta, comunque!! ;D
      Bacio scrocchioso stellina!! ;D

      Elimina
  2. ah, come ti capisco....pensa che io non ho neanche una craft room e quindi ci impiego ore a portare tutte le scatole al piano di sotto, pochi minuti di cucito con i figli intorno che mi staccano sempre la spina della macchina o che giocano con il pedale, e poi, esausta, ci rimetto mezz'ora a riportare tutto a posto! Per fare una borsa ci metto 2 mesi!!!! Ma che soddisfazione....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma credi forse che io abbia una craft room?!?!?! anche io vago per la casa in cerca di piani d'appoggio, con scatole di tessuti sotto un braccio e macchina da cucire sotto l'altro! Non ho bambini che giocano con il pedale, ma 5 gatti che tirano la stoffa mentre la taglio, o ci si appendono mentre la cucio, o che mi si piazzano davanti proprio mentre sto facendo una curva..... ahhhhh! impazzisco!! ;D
      Però hai ragione, dopo tutta la fatica, la soddisfazione finale è qualcosa di sublime!
      Un abbraccio cara!

      Elimina
  3. Se questi sono pasticci!!! aspetta i miei!!
    Sei bravissima! Con l'esperienza poi i tempi si dimezzeranno...
    Bacioni
    Giovanna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Giò, sei un tesoro! spero che con la pratica miglioreranno anche i tempi, ma ora come ora è stata una disfatta pensare a quanto avrei dovuto vendere quella tovaglia!! ;D
      Un abbraccio cara!

      Elimina
  4. Sei stata molto brava!! E hai ragione fare le cose a mano non è così semplice come sembra.... io poi sono un'auto didatta e quindi mi devo limitare... Con la pratica vedrai che diventeremo più veloci!! Baci!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Proprio così... vedi una cosa e pensi: "vabbè che ci vuole? Me la faccio da sola!" E poi scopri che forse hai speso anche di più!! hahahaha! Io mi consolo pensando che almeno quella che ho fatto io, non ce l'ha nessuno uguale!! ;D
      Bacio baciotto!!

      Elimina
  5. livinginmyhome.blogspot.it27 maggio 2013 10:29

    Bravissima!!!! Mi piace un sacco la pochette, altro che sarta....di più "sartissima"!!!!!!!! Belle le stoffe,proprio stamattina al mercato ho comprato uno scampolo a pois identico al tuo,vorrei farci un cuscinetto per la mia "nuova" sedia , di cui parlerò tra breve sul blog!!!
    Ma tornando a te.....sei in gambissima,sai fare un sacco di cose!!!! Ti adoro!!!! Un bacio!
    Piera

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Piera, tesoro, ma sei troppo gentile! Grazie davvero! E per il tuo cuscinetto... mmmh non vedo l'ora di ammirare il risultato!! ;D
      Un abbraccio cara!

      Elimina
  6. Concordo in pieno, a voler dare un valore "reale" a questi oggetti hand made non i si starebbe sul mercato...capisco alla perfezione il "problema" è un conflitto che mi trovo spesso a dover affrontare! ma passo oltre: dove sarebbe questo paradiso di perdizione delle stoffe in cui hai comprato quelle splendide fantasie resinate che dalle mie parti non trovo manco a pagarel oro???? le poche che ci sono sono inguardabili....
    baci e buona settimana!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tesoro, credo davvero che comprare handmade sia per intenditori! Speriamo solo di trovare la nicchia giusta... qui nei paesetti sarà molto difficile, ma come si dice, la speranza è l'ultima a morire!!
      un bacio grande

      Elimina
  7. Le stoffe sono bellissime e così i tuoi lavori, brava!
    Forse sarta non si diventa, ma tu comunque hai dimostrato di saperci fare molto bene ... la prossima volta vedrai che anche con la tovaglia ci impiegherai meno ;)
    A presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io adoro tutte quelle stoffine!!! Non posso spiegarti quanto! Ed è stato il gran desiderio di imparare ad usarle che mi ha spinta a provare! Sono felice che ti piaccia il risultato, conoscere i vostri pareri è davvero importante per me!
      Un abbraccio cara!

      Elimina
  8. Per me fate dei miracoli..
    Buona giornata ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hihihihi esageraaaata!! Grazie comunque cara!
      Sei sempre così carina!
      Un abbraccio stritoloso!! ;D

      Elimina
  9. le stoffine sono deliziose, così come i tuoi lavori!!!!!! sei bravissima e solo chi non lavora con le mani non capisce quante ore di lavoro ci sono anche dietro una piccola creazione!!! ti abbraccio e buona settimana Lory

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Lory,davvero di cuore! Per fortuna ci siete tutte voi che invece da ottime creative, apprezzate il lavoro handmade!
      un abbraccio cara!

      Elimina
  10. Bellissime queste stoffine, e tu le hai abbinate in maniera così raffinata... Adoro questi lavoretti, e vedrai che piano piano i tempi si accorceranno.... Un abbraccio tesoro

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Davvero ti piacciono gli abbinamenti?!?! Io non capisco mai quando azzardo troppo e quando invece due stoffe "legano"! Grazie di cuore!
      E spero davvero che con la pratica i tempi si accorceranno!
      Un bacio scrocchioso!!! ;D

      Elimina
  11. Ti confido che prima di leggere quando ho visto tutte quelle ruche ho pensato che ci avrei messo tre giorni ..... quindi sei in buona compagnia!! Hai ragione tante persone non riescono a dare il giusto valore al "fatto a mano" pensano che proprio perchè è artigianale debba essere svenduto ....non sai la rabbia! Ogni tanto però capita l'immensa soddisfazione di trovare qualcuno che apprezza sinceramente!!! Non mollare diventerai una sarta provetta! Baci
    Elena

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Elena sei un tesoro! I tuoi incoraggiamenti mi aiutano tanto! Speriamo che il mercato dell'handmade acquisti sempre più spazio!
      Un abbracccio grande!

      Elimina
  12. Eugeniaaaa tesoro!!! Sono alle prese con un cuscino che mi sta portando via altro che 12 ore!!! :-))

    I tuoi lavori di cucito sono molto eleganti e mi piacciono molto!!!

    Buona settimana!!

    Laura

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vabbè ma chissà che opera d'arte il tuo cuscino!! :)
      Grazie davvero, che trovi i miei lavori eleganti è davvero una grande soddisfazione per me!
      Un abbraccio!

      Elimina
  13. Tesoro è bellissimo il tuo lavoro!!! Davvero ben fatto. Ho esercitato come sarta diversi anni e ti dico che un lavoro ben fatto richiede del tempo e la differenza tra una tovaglia presa al mercato e una fatta a mano è visibile ad occhio nudo, fidati!!!
    10 e lode!!! Baci,
    Manu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ecco, mi hai gasata!!! ;D
      10e lode addirittura?!?!?! Grazie tesorino!!
      mmmuà!

      Elimina
  14. io non avrei resistito cucire per 12 ore! Quando vedo le stoffe bellissime o i lavori fatti ogni tanto ci penso, perché non provare? Ma poi ci ripenso e sono convinta che non avrei abbastanza pazienza per questi lavori :-)
    Tu sei stata bravissima!!Lavori sono molto belli!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh, io non avrei invece la tua pazienza nel tornire, intagliare e lavorare il legno nel modo eccellente in cui lo fate voi! Ad ognuna il suo! Vorrà dire che io acquisterò tonnellate di coniglietti e ti pagherò con centinaia e centinaia di tovagliette!!! ;D
      Un abbraccio stella!

      Elimina
  15. Oh My! Cioè scusami, hai iniziato da 0 ( zero) e sai già fare tutte quelle cosine stupende? Ma sei super brava Eugenia! a me in particolare piacciono tanto le americanine con le gallinelle... a quanto le vendi? ( se le vendi...inteso)..
    Brava!
    Un bacio!
    Lisa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma sei troppo carina... io ti adoroooo!!
      Grazie di cuore!

      Un abbraccio!

      Elimina
  16. Intanto la tua simpatia è unica!!! Poi è giusto valorizzare il lavoro artigianale italiano che non ha NIENTE a che vedere con i prodotti importati;D!!!!
    Ma per il tempo delle rouches...con l'esperienza vedrai che diventerai una ferrari!!!
    Ciaooo Lieta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Brava Lieta, diciamolo: EVVIVA L'ITALIAN HANDMADE!!! ;D
      Speriamo che sempre più persone, con il tempo, se ne rendano conto!!
      Grazie per l'incoraggiamento! Mi viene in mente la 500 rossa (quella originale eh?!?!) di papà, sulla quale aveva scritto: "da grande sarò un ferrari".... beh, così io!!! hahahaha
      Un abbraccio super abbraccioso!! :)

      Elimina
  17. Vedrai che con un po' di esperienza i tempi si accorceranno! Garantito! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Davvero Roby?!?! Lo spero davvero, così è improponibile!!! ;D
      Buona serata!

      Elimina
  18. Risposte
    1. Grazie cara! Sei davvero un tesoro!
      Un abbraccio e buona serata! ;D

      Elimina
  19. Cara Eugenia, mi viene da sorridere, perché proprio ieri mio marito e mia madre (ex titolare di un negozio di abbigliamento, ex modellista, nonché sarta anche di ABITI DA SPOSA) si sono coalizzati per farmi imparare a cucire...lo ammetto, non so rammendare neanche un calzino (tanto c'è mammina) e l'idea di prendere un ago in mano non mi entusiasma proprio...ma questa settimana mi tocca...UFFFFF! Ti farò sapere se sarò stata in grado di attaccare un bottone. Molto carine le stoffe che hai scelto (tranne le gallinelle, non me ne volere ma ho un'antipatia innata per quei poveri volatili, credo di aver subito un trauma da piccola :P). UN BACIONE!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hihihihi povere gallinelle.... ma che ti avranno mai fatto di male?!?! ;D
      Ed in ogni caso un po' mi coalizzo anche io con la tua mamma e il maritino! Dai, almeno un orlino piccino picciò... un bottoncino.... Ma è anche vero che ognuna di noi ha le sue attitudini, ed è bene seguirle!
      Buona serata cara! ;D

      Elimina
  20. Cara Eugenia, sono bellissime sia le stoffe che le tue creazioni. E' vero, sarte non si diventa, ma ci si prova. Eppoi a me l'hanno detto, ad un mercatino che ho fatto, che dai cinesi avrebbero trovato tutto a pochi euro. Ma vuoi mettere? Solo la stoffa e il fatto che non ci sarà mai una cosa uguale all'altra e tutto fatto a mano, maquesta è un'altra storia.
    Comunque brava e complimenti!
    Sara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Sara! Sei davvero gentile! Speriamo che sempre più persone riescanoa capire quanto la qualità dei materiali e l'incremento del lavoro degli artigiani italiani, sia importante, soprattutto in un momento così critico della storia italiana!
      Un abbraccio cara!

      Elimina
  21. Scusate, ma sono una pasticciona!! Invece di pubblicare, ho inavvertitamente eliminato questo messaggio lasciato da Tatti ^_^:
    Posso dissentire?? Sarte SI, che si diventa, facendo come fai tu; provando, seguendo corsi, impegnandoti e facendo oggetti deliziosi. Che tu ora impieghi più tempo di una professionista è normale, ma continua su questa via, e vedrai che un giorno dirai "Nessuno nasce imparato (^_^) SARTE SI DIVENTA! )

    Un sorriso
    Tatti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore per l'incoraggiamento!! Sicuramente la tenacia non mi manca... e se un giorno mi troverò a dire: "nessuno nasce IMPARATO..." bhe ti verrò a cercare, per ringraziarti di avermi spronata e per avermi insegnato l'italiano!!! ;D huahuahauhauau!!
      Un abbraccio affettuoso!!

      Elimina
  22. Ciao Eugenia! Adesso ho trovato anche te :). Oh quante idee... Io a volte con la macchina da cucire ci faccio la guerra :) Aihmè! Ti mando cari saluti, LISA LIBELLE

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Lisa! Che gioia trovarti tra le mie paginette! Grazie!
      Come commentavo sul blog di Mariarita, sei un meraviglioso esempio di una persona che sta vivendo il suo sogno realizzato, un fantastico esempio che la tenacia e la bravura sono sempre ripagati!
      Per me questo è un mondo tutto nuovo e tutto da scoprire, ma un pregio ce l'ho: non mi scoraggio facilmente!
      Grazie ancora e buona serata!
      Un abbraccio grande!

      Elimina
  23. Ciao Cara!! Anche io ci metto una vita a fare tutto per bene. Per la prima borsa di jeans ci ho messo due giorni, ora sono riuscita a sfornarne una in un paio d'ore, perciò con la pratica si migliora senza dubbio! ^_^
    E comunque ci avrai messo 12 ore ma è venuta uno splendore!!

    Bacione!

    Elisa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Elisa, cara! Quanto mi rincuori! Allora pensi che anche io con un paio d'ore prima o poi riuscirò ad attaccare le rouche ad una tovaglia?!?!?!
      Un abbraccio stellina!

      Elimina
  24. Ciao Eugenia, tutti i lavori che ci hai mostrato in questo post sono deliziosi! Mi piacciono tantissimo anche le stoffe che hai scelto. Io devo ancora trovare il coraggio di tirare fuori dalla sua confezione la macchina da cucire dell'Ikea...per ora, quel poco che cucio, lo faccio a mano...mi sembra di metterci di meno! (???)
    Daniela

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Di meno?!?! O.o
      Dici davvero? Sarà che io con l'ago e il filo mi buco sempre le dita e mi dà un fastidio...!! hihihihi
      Buona giornata cara!

      Elimina
  25. Eugenia cara, non vorrai essere brava in tutto, eh?!?!? ;-)
    E' normale impiegarci tanto all'inizio, poi con la pratica si migliora...e poi ci avrai impiegato tanto perchè li hai fatti con cura e precisione...un lavoro più approssimativo ti avrebbe portato via meno tempo...ma vuoi mettere la differenza?!?
    Complimenti, sei stata bravissima! Non desistere!
    Adoro le stoffine della pochette, troppo belline!
    Baci
    Michela

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo che non desisto! Ho una vagonata di stoffine... almeno quelle devo finirle! ;D
      Grazie tesoro e buona giornata!

      Elimina
  26. Ma perbacco ! Le ruches saranno difficilissime (e noiosisssime)da fare ! Per forza ci metti tanto , hai cominciato dalle cose più sofistiche!!! ;-)
    Come sempre vulcanica e bravissima!!!!
    Bacioni grandi
    Ilaria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ilaria! Si, devo dire che sono una noia mortale... soprattutto quando ne metti una vagonata! ;D
      Buona giornata cara!

      Elimina
  27. io ci metto un'ora per fare 3 roselline a mano..pensa te!!! pero' dai è sempre una soddisfazione vedere il risultato!!!ma dv le hai prese quelle stoffe stupende??
    V.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hahaha! Ma a mano è più difficile... e fai i punti nascosti, e qui mi si riapre!! chissà come ti vengono carine, però! ;D
      Un bacio tesoro!

      Elimina
  28. Ciao Eugenia, che simpatica che sei!!!!! Ci avrai messo anche un pò a cucire tutte queste belle cose, ma vuoi mettere la soddisfazione??? Io non avrei saputo creare quelle ruche alle tovagliette così bene. Sono un pò pasticciona nel cucito, anche se mi piace cucire, ovvio. Sarta....si diventa....con passione! E tu ce l'hai, quindi sei a buon punto! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Angela per l'incoraggiamento!! Anche io sono una gran pasticciona, cosa credi?!?! ;D
      Ma mi rilassa tanto cucie, che alla fine credo sarà almeno un bel diversivo!
      Buona giornata!

      Elimina
  29. Cara Eugenia, per fare le cose per bene ci vuole tempo, mia mamma che è sarta da una vita forse non ci mette 12 ore ma di certo non impiega poco tempo. Misura, mette in piega, imbastisce e rimisura prima di tagliare (cento misure e un taglio solo, dice sempre!). Non ti scoraggiare perchè i risultati si vedono. La pochette è veramente bella e fine. Bacioni Cristina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Cri! E poi se lo dice mamma! Allora non mollo!!
      Buona giornata!

      Elimina
  30. Fossi in te sarei troppo soddisfatta, 12 ore sono tante è vero...ma hai idea di che capolavoro tu abbia creato!!!
    Ps La pochette è un vero gioiello,sappilo!!!

    RispondiElimina
  31. Io non so tenere un ago in mano, allora che devo dire? Tu sei bravissima e migliori sempre di più! I tuoi lavori sono deliziosi, continua così... <3
    Smuack

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie tesorino!! Tu sei troppo buona con me, davvero!! ;D
      Un bacio scrocchioso!!

      Elimina
  32. Hai ragione su tutto amica mia, però sono certa che con pazienza e la pratica riuscirai ad accorciare i tempi per le tue future creazioni. Per quel che riguarda la gente, beh, chi apprezza il bel lavoro manuale è quel che conta, gli altri che se ne vadano al mercato e prendano le cose per 5 euro!! Un bacione grande e non smettere di cucire che sei bravissima. Niki

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai proprio ragione, dolce amica... chi non capisce quante ore di lavoro... beh, affari loro!! Però davvero spero di velocizzarmi, altrimenti mi passa la fantasia!
      Un abbraccio tesoro!

      Elimina
  33. Che belle cose che hai fatto ... anch'io sto cercando di imparare ed è una lotta ....però chi la dura la vince ....complimenti sei stata bravissima ... ciao giusi_g

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si Giusy, cara! Non arrendiamoci!! ;D
      Gli faremo vedere di cosa siamo capaci!
      Un abbraccio cara!

      Elimina

Pin It button on image hover