martedì 14 gennaio 2014

My New Old House: Bagno padronale

Allora, siete pronte con il primo appuntamento della nuova rubrica? ^_^
add3b11de209b63e60fec45aa599b0af
Oggi protagonista la mia stanza preferita: il bagno… veramente il MIO bagno, o perlomeno quello che diventerà tale!!
0aefe167ddf0f093dc30db0a060eb389
Il bagno per me è la stanza magica in cui il tempo si ferma. Quella stanza in cui ci si può concedere un po’ di relax e di calma… anche se solo per una volta al mese!
Per questo deve essere una stanza luminosa, accogliente, dai colori rilassanti, e con la vasca da bagno… assolutamente!! ^_^
Ci vogliamo mettere anche la doccia, perché diciamocelo, mica si può stare tutti i giorni ad asciugare il pantano che solo un uomo sa fare facendosi la doccia in piedi nella vasca, no?
b21cfdc11139bec9342261f98099045d
Dovrà essere una stanza nella quale mi sentirò protetta, un buon compromesso tra rustico e shabby, tra provenzale e inglese! Il mio sogno sarebbe avere la boiserie, ma Sandro ha messo il veto sull’uso del legno, quindi dovremo optare per la ceramica.
Per il colore delle pareti per ora siamo indirizzati verso tonalità azzurro polvere o carta da zucchero...
Ma iniziamo dal principio!
La camera da letto più grande ha il bagno in camera.
Per accedere alla camera da letto si entra in un piccolo disimpegno, già arredato con un grande armadio a muro, che funge da mini cabina armadio, e diviso dalla camera vera e propria da quello che diventerà un muretto a mezza altezza... (non commentate -_- io odio i muretti, ma non posso boicottare proprio ogni proposta di Sandro, no?)
Il primo intervento che vogliamo fare è spostare la porta del bagno dal punto in cui si trova, alla parete che lo separa dalla camera.
La parete verrà anche spostata di circa 30 centimetri, giusto per essere certi che in bagno ci sia lo spazio sufficiente per tutto quello che vogliamo avere! :P
Un grande armadio a muro è presente anche in bagno, all'interno di una nicchia grande 70x125, e non abbiamo intenzione di rimuoverlo. E’ di legno pregiato, e fatto a mano da un artigiano ormai più di 30 anni fa! Ha due grandi sportelli in alto, tre cassettoni e due vani per le scarpe… insomma il minimo indispensabile dovrebbe entrarci!! ^_-
Forse in un secondo momento lo tratterò con cera bianca… ma questo è un altro argomento!
cb96bb1eb5d8eed690c95d8046b83189
Entrando dalla porta ci si troverebbe di fronte il lavello, a seguire i sanitari e l’armadio. Sulla parete opposta disporremmo nell’angolo ottuso la vasca e subito dietro la porta una doccia a semicerchio con box in cristallo, sportelli battenti, lineare, il più possibile senza intelaiatura.
Immagini 717
Per i pavimenti siamo indirizzati su un gres porcellanato a listoni grandi che simula un parquet sbiancato, da riportare in tutti e tre i bagni. Considerate che in casa abbiamo i pavimenti di meraviglioso cotto rosato veneto, tranne nel piano delle camere, in cui si trova un travertino lasciato semi opaco.
wood_essence_9401
In uno dei nostri sopralluoghi abbiamo trovato un gres di Cerim con venature bianco-grigie e una texture abbastanza materica e ricca di nodosità, proprio come piace a noi. Credo che si adatti bene agli altri pavimenti della casa.
vintage-greige-245x100
Anche se devo dire che la proposta di Cisa ceramiche (la linea vintage greige, nello specifico) è ancora più realistica! Giuro che se non vai a toccare con la mano è esattamente uguale ad un parquet sbiancato, quasi industrial!! Favoloso!!
Se riusciamo, sceglieremo quest’ultimo!!
boiserie 2
Per i rivestimenti, ci siamo innamorati delle boiserie che propone Grazia ceramiche, e Cisa.
La linea electa e boiserie di Grazia Ceramiche, propongono listoni opachi alti 80 cm da abbinare ad un’alzata e a tori più o meno alti, oltre che a fregi vari, che però noi non amiamo. La soluzione che vorremmo effettuare è pressappoco questa:
electa 2
peccato solo che il prezzo non sia dei più economici –_-
7765
Questa è invece la linea Liberty di Cisa! Sempre pannelli opachi, dimensioni 32x75, sempre da abbinare a torello finale e alzata. La ceramica presenta una trama che simula le venature del legno… meravigliosa!! Il costo è pressappoco paragonabile…
Per non doverci rinunciare in toto, abbiamo pensato ad una soluzione che preveda la boiserie sulla parete che ospiterà lavello e sanitari, e una parete di piastrelline 7,5x25 che invece verrebbe posizionata alle spalle di vasca e doccia. Qualcosa del genere (solo che la vasca non sarà in mezzo alla stanza ma su una parete, quindi le piastrelle andranno a sostituire completamente la boiserie):
electa
Ovviamente tutto in colore panna!!
epoque
Qui abbiamo la boiserie dietro la vasca e piastrelline per il resto del bagno, esattamente l'inverso di quello che faremmo noi! Che ne dite? non è bellissimo differenziare le due pareti? Io li trovo degli allestimenti meravigliosi!!
5c9d1894917accc736c4afbaaaa7a6db
I sanitari saranno in stile inglese.
Questi sono della linea Retro di Kerasan. Questo marchio propone vasi con cassette alte o a zaino, oltre che alle soluzioni con cassetta interna. Ma dopo anni di geberit incassata nel muro, non credo che potremmo mai fare a meno della cassetta ispezionabile!!
kerasan-linea-retro-vaso-e-bidet-cersaie-2-aa-paginearredo-pagine-arredo.jpg
E poi vogliamo parlare del fascino che hanno le cassette esterne? Unico!
Simas-Arcade-AR834-800x800
Anche la linea Arcade di Simas sono proprio il genere che desideriamo, e anche questo marchio propone vasi con cassetta a zaino o alta!! ^_^
Il lavello sarà unico e a colonna, con uno specchio enorme sopra… che devo ancora trovare!!
VASCA-DA-BAGNO-in-stile-inglese-CENTRO-STANZA-classica-KERASAN-R-small-10650-86030100-3
Kerasan propone la vasca con i piedini, circa 180x80, ma in resina, mentre quella Simas è in ghisa, ma più piccola!
26627_06
Stiamo valutando quindi la Gentry Home. Una casa inglese vera, i cui sanitari sono davvero strepitosi!! Addirittura con i reggi-cassetta lavorati… *_*
prod_7496_im01
Le vasche sono tutte in ghisa e in ogni dimensione!
Per fare la scelta non ci resta che valutare per bene il costo di ognuna delle marche!!
d551d941cab7c1eec9d6228c5686f7bf
Infine capitolo rubinetteria… e chi se lo aspettava che i rubinetti che dovremo acquistare per i tre bagni costano quanto l’insieme di sanitari e rivestimenti? A momenti svengo!
cristina rubinetti 2
Per ora stiamo cercando di capire se puntare sul fascino delle due manopoline ai lati della bocchetta, oppure optare per una soluzione più pratica con miscelatore!
cristina art elite
Cristina rubinetterie per esempio propone la linea art elite, che coniuga la comodità del miscelatore ad uno stile quantomeno non troppo moderno.
rubinetto-lavabo-cromo-fir-merlose-71-71141052200-500x550
Anche la Fir propone una linea piuttosto retrò, la Melrose.
Devo dire che  a livello estetico non mi convincono del tutto, ma d’altro canto siamo pur sempre nel 2014, no?
Ed ora chiudo questo post valanga, che vi avrò annoiato abbastanza!! Siete arrivate sveglie fino a qui? Eroiche!! ^_^
Che ne dite delle nostre idee? Avete consigli?
Un abbraccio stretto stretto
eugenia

90 commenti:

  1. Idee fantastiche ....adoro lo stile che hai scelto per il tuo bagno ....
    Complimenti e buon lavoro!
    Paola

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Paola cara!! ^_^ ne sono felice! A presto!

      Elimina
  2. Dunque, ho gli occhi che luccicano! In ordine: adoro la scelta del gres, bello > bellissimo > lo adoro! In realtà mi piace tutto di quello che avete scelto {almeno delle alternative tra le quali sceglierete}. L'unica cosa che non metterei è la vasca con piedini perché mi ha sempre dato l'idea dipoca stabilità, chissà perché. Mi piacciono da morire i bagni che non hanno le piastrelle su tutte le pareti...quelli assomigliano di più ad un laboratorio da "macelleria", per non dire peggio! ^_^ invece la boisérie che avete trovato mi fa impazzire, quella verdina poi ha un fascino!! {ma io adoro il verde in tutte le sue tonalità}.
    La rubinetteria costa...l'ho provato anche io sulla mia pelle con l'ultimo bagno che ho fatto...ci devi mettere una pietra sopra. Fossi in voi comunque opterei per la soluzione con miscelatore, in fondo le manopoline sono tanto carucce, ma pensa quando ti arriva l'acqua e devi regolare...io le scarterei ;-)
    Non vedo l'ora di vedere le altre stanze e poi TADA le foto di quando sarà tutto fatto....chissà che bello!! :)
    Baci stella, buona giornata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hehehe Cecilia cara... quanto mi gasa il tuo entusiasmo!! ^_^
      e quanto mi hai fatto ridere sulla storia macelleria: è la stessa cosa che penso anche io!! A maggior ragione se penso ai lastroni di marmo lucido fino al soffitto!
      Per la rubinetteria, temo tu abbia davvero ragione: vuoi mettere la comodità del miscelatore? Spero solo di trovare qualcosa che sia piacevole alla vista e non troppo caro!!
      un abbraccio grande tesoro mio!

      Elimina
  3. Che meraviglia!!! Adesso odio ancora di più il mio bagno, eheheh :)
    Se le premesse sono queste, verrà un capolavoro ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ehehehehe Giu, dai non esagerare! E' ovvio che una volta che ci metto mano vorrei seguire il più possibile la mia idea, ma tantissimi altri bagni sono meravigliosi!! ^_-
      Sono felice che approvi le nostre idee, sai? Grazie tesoro!

      Elimina
  4. Adoro le vasche con i piedini. La boiserie sempre in legno! Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. in legno anche io la adoro! e ti dico che saprei farla anche da sola! Peccato Sandro voglia assolutamente la ceramica: dice che in bagno è più igienica!
      Grazie dei tuoi consigli!

      Elimina
  5. Carissima adoro anch'io la scelta del bagno chiaro e sarà quella che opterò per la prossima casa. Se posso permettermi ti darei un paio di suggerimenti dopo circa 8 abitazioni che abbiamo trasformato e vissuto. I pavimenti scelti ok li ho visti e pensati anch'io poichè simili al legno ma più pratici. per le pareti potresti prendere in considerazione una marmorina con la sfumatura bianca. Dopo piastrelle e piastrelline per le ultime abitazioni che ho avuto ho optato sia in tutti i bagni che per le cucina a marmorine che mi hanno dato notevoli soddisfazioni sia dal punto di vista estetico che pratico. Sono lavabili, luminose, posso scegliere il colore che più desidero, in bianco hanno un meraviglioso aspetto perlato se colorate stupende sfumature tono su tono, Ho preso questa decisione perchè i bagni antichi avevano quasi sempre questa finitura e nelle vecchie abitazioni sono ancora perfette. Naturalmente dove vanno lavandini e sanitari la boiserie è perfetta e per sopra il lavandino potresti scegliere una finitura preziosa o anche "furba" (poco costo/grande effetto decorativo) in vetro, mosaici, marmo o pietra.
    per la disposizione ti suggerirei di lasciare la porta del bagno dove si trova poichè l'entrata direttamente dalla stanza da letto, così in auge negli anni passati, non è il massimo per l'intimità e poi se vuoi andare durante il giorno nel tuo bagno dovresti attraversarla tutta.
    Per l'armadio anche questo lascialo dove si trova affolleresti inutilmente il bagno che non avrebbe più grandi spazi come desideri e come vedi dalle foto proposte.
    La doccia in vetro trasparente...UNA DISGRAZIA! per il tuo bene e per la santa pace in famiglia io la sconsiglio a tutti. Nell'ultima casa realizzata ho abolito docce in vetro che MAI più entreranno a casa mia. Tra le 3 nuove fatte una la amo particolarmente, l'ispirazione mi è venuta da una vecchia casa francese. E' un semicerchio alto 38 cm piastrellata tutta in mosaico dentro e fuori con una tenda che si chiude al momento dell'utilizzo. Una figata unica mai una goccia d'acqua a terra, prende poco spazio e visivamente non appesantisce l'ambiente. La miglior doccia in assoluto: Pluviae della Rapsel il soffione solo, al massimo con il giro della tubatura, non tutto l'ambaradan che propongono (io l'ho tutto ma scarto il resto), io odio la doccia ma quando sei sotto non vorresti più andar via.
    Scusa se mi sono permessa ma per ogni casa fatta abbiamo imparato qualcosa. Se vuoi ti mando delle foto con mp. In bocca al lupo per la bella avventura. Nellina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nellina cara, sei stata illuminante!! I tuoi consigli, dettati dall'esperienza mi sono enormemente utili!
      Per quel che riguarda le pareti ti scrivo in privato, perché voglio saperne di più sulle marmorine, prodotto che non conosco bene e sul quale vorrei proprio approfondire!
      Per quel che riguarda la doccia, sono assolutamente d'accordo con te: il box in vetro immagino sia davvero una disgrazia! Purtroppo mio marito è un disastro quando fa la doccia: sbraccia, si muove, gocciola da tutte le parti, e temo che non vedrebbe di buon occhio la tenda... ma tentar non nuoce!! ^_^ sta sera gliene parlo!!
      Grazie davvero Nellina cara! sei un angelo!!

      Elimina
  6. In un bagno così potrei viverci!!! Che spettacolo avete in mente, ragazzi!

    RispondiElimina
  7. Ho perso la testa davanti a queste foto... tutto splendido! Non vedo l'ora di vedere le foto dei vostri bagni finiti... anzi di tutta la casa!!!!
    Come ha già detto qualcuna è una splendida avventura!
    bacio
    Anna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Annina cara, per i lavori ultimati troppo bisognerà aspettare, temo!! ^_^
      Qui ogni giorno trovo nuove idee, nuove soluzioni e mi tocca ricominciare da capo i preventivi!! >_<
      Ma ce la posso fare!!
      Un abbraccio tesoro, e grazie!!

      Elimina
  8. bellissimo, ma per esperienza io sconsiglierei l'accesso al bagno direttamente dalla camera, è bello si, io ce l'ho, ma se potessi cambiare preferirei avere uno spazio-cabina-disimpegno-qualsiasi cosa, si sentono troppo i rumori ...e gli odori :P
    ma per il gusto, i colori, le immagini...da sogno :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Davvero me lo sconsigli Sara? :'( tristissima me!
      Io volevo spostarlo perché avendo l'armadio a muro subito dietro è una noia: per aprirlo bisogna chiudere la porta... ufff mi infrangi un sogno! ^_-
      Grazie per i tuoi suggerimenti tesoro!!

      Elimina
    2. ma no! che dici, guarda che io ce l'ho: camera con accesso diretto al bagno e accesso diretto alla cabina armadio. Solo volevo condividere ogni 'lato oscuro' della bellissima idea

      Elimina
    3. Ahhhhh ecco ^_^
      Allora vado quasi tranquilla! grazie per condividere la tua esperienza!

      Elimina
  9. Mi fai rivivere certe emozioni!
    Che bello...
    Io ho già presente le rivoluzioni strutturali che farei (non me dovevi mette' la piantina!) e mi sono già innamorata della casa... ihihi...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se hai già in mente... favella!! che aspetti? parla ora o taci per sempre!! ^_-

      Elimina
  10. Oh mamma adesso muoro... ma che mi vuoi far morire dall'invidia.... Quanti bellissimi progetti hai solo l'imbarazzo della scelta, curiosa di vedere cosa sceglierete :-)
    Un abbraccio stratosferico

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ^_^ nooooo non mUOrire!!
      Si l'imbarazzo della scelta... ma la discriminante sono i prezzi! Giuro che possiamo passare da poco a troppo in un attimo! E senza cambiare progetto: solo cambiando marca!!
      >_< esco pazza!!

      Elimina
  11. Bellissime idee, Eugenia! Curiosa di vedede il risultato!

    RispondiElimina
  12. Ciao Eugenia, noi quando abbiamo fatto casa abbiamo scelto sanitari e rubinetterie di altea ceramiche serie royal (trovati per caso dopo mille ricerche), hanno la stessa linea di quelli che hai presentato tu ma hanno dei costi accessibilissimi, tant'è che alla fine abbiamo messo il doppio lavabo perchè con il costo richiesto dagli altri, con quelli di altea ne compravamo 2 di lavabi! se vuoi ho ancora il catalogo pdf, posso inviartelo se ti interessa...anche noi abbiamo spesso più per le rubinetterie che per i sanitari, lo so è allucinante ma se si vuole l'acciaio vero, che duri una vita, proprio sulle rubinetterie bisogna non badare ai costi....bellissime le scelte delle ceramiche, me le segno perchè presto potrebbero tornarmi utili!!! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Althea royal... Antonella cara mi hai aperto un mondo!! Ma sono proprio come li vosglio io!!! *_* ahhhha io ti adoro!!
      Ho già scritto loro per sapere se hanno rivenditori in zona!! ^_^ hihihihihi
      grazieeeeeeeeee!!

      Elimina
  13. Beh! Insomma, un'idea più bella dell'altra...hai le idee chiarissime! Io al tuo posto sarei nel pallone totale, per quanto sono indecisa di natura! Sono sicura che con il tuo buon gusto e creatività, realizzerai una casettina fantastica!!
    Un abbraccio,
    Grazia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ^_^ si si!! idee super chiare! Ma è oltre un anno che ci ragiono, sai? Alla fine ce l'ho fatta!! ;D
      Grazie tesoro per la stima... spero davvero di fare un buon lavoro!
      Un abbraccio grande a tutti e tre!!

      Elimina
  14. Mamma mia che casa splendida! Allora: mi piace tutto tuttissimo, penso che ogni alternativa darà un effetto finale "da pauuuuuraaaa". Opinioni personali? Io la doccia in cristallo trasparente a due ante, non a semicerchio ma a quarto di cerchio, ce l'ho e mi trovo benissimo, basta spruzzare un po' d'aceto ogni tanto per il calcare. Però sono d'accordo con altre che ti suggeriscono di non spostare la porta: entrare dal disimpegno mi sembra la soluzione ideale, sia di giorno che, soprattutto, di notte. Non ho una grande simpatia per i miscelatori, non li trovo esteticamente piacevoli, ma quelli che hai scovato mi sembrano un buon compromesso.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Barbara cara, riguardo la doccia mi dai un gran sollievo! So che sarà una schiavitù, ma come faccio a non mettere il box con un marito (che è un tesoro, non lo nego) ma è anche tanto sbadato e disordinato? Farebbe un lago ogni volta! E se mi rassicuri, allora sto più tranquilla!! ^_^
      Per la porta, quello che posso dirti è io l'ho sempre odiata lì dov'è! Ogni volta che devi arire l'armadio devi chiuderla, poi riaprila... ufff una seccatura! E poi con la scusa di spostarla allargherei anche il bagno... sarà tanto brutta dopo? >_<
      Grazie di cuore per i tuoi preziosi consigli! Mi piace da matti questo confronto! Mi siete tutte di enorme aiuto!! Grazie!!!

      Elimina
  15. Che meraviglia!!! ho preso appunti perché devo modificare "qualcosina" nel bagno. Per esperienza ti consiglio vivamente di NON CONCEDERE NULLA a tuo marito perché costituisce un precedente (poi non dire che non ti avevo avvisata) anche io ragionavo come te ma quel momento di follia è finito. Tutte le scelte che non mi convincevano volute da lui sono dovute poi essere state modificate o lo saranno appena possibile... io sono sempre in casa e quel tappeto che proprio non mi andava giù mi guarda sempre ecc. fino a cose più gravi. Visto che la casa è grande riserva una stanza a lui che farà come vuole e dove tu non entrerai (quasi) mai, noi abbiamo fatto così. Mi sono soffermata su questo aspetto perché è una regola generale che vale per tutta la casa, dentro e fuori. Provato per credere! ciao -

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Julie grazie per il consiglio! Ne farò tesoro! ^_^
      hihihihi questi uomini sono un disastro!!
      Grazie cara!

      Elimina
  16. Ciao Eugenia, per le cose grandi non ti so proprio consigliare....c'è solo l'imbarazzo della scelta.
    Mi limito a dirti che da qualche sistemerei un attaccapanni, ovviamente home-hand-made, fatto con quelle bellissime manopoline di una volta al posto dei ganci. =)
    Daniela

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Uhhhh che bellissima idea Daniiii!! Mi piace da matti! Grazie!!! ^_^

      Elimina
  17. Ciao Eugenia.....belle le idee x il bagno,la vasca con i piedini piaceva anche a me ma troppo costosa mentre il gres x il pavimento è molto simile a quello che ho io e l'ho messo uguale in tutta casa....sono curiosa di vedere il risultato finale....buon lavoro.....kiss!
    Serena

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Serena cara! Eh si lo so... la vasca è un salasso!! Ma ci sono due o tre cose alle quali proprio non vorrei rinunciare, e la vasca è una di queste!! ^_^
      Per il pavimento che dirti? lo amo!!
      grazie cara per il tuo commento! buona serata!

      Elimina
  18. Io non sapevo più da che parte guardare....bellissime le tue scelte? Segno anche io i link delle ceramiche e sanitari.....chissà .....incrocia le dita per me!
    Per la doccia io ho adottato questa soluzione.....quando si esce la si sciacqua e la si asciuga immediatamente.....perdi giusto due minuti ma ne risparmi tanti dopo quando devi pulire.....
    Bacio
    Elena

    RispondiElimina
    Risposte
    1. uhhhh Elena cara!! ma magari riesco con questo post a farti venir voglia! ^_^ E' faticoso, non lo nego! ma è anche troppo bello!!!
      Grazie anche per i suggerimenti per la doccia!! ^_-
      un abbraccio grande tesoro!

      Elimina
  19. livinginmyhome.blogspot.it14 gennaio 2014 13:26

    Mamma che meraviglia!!! Già mi immagino che favola di bagno diventerà, bella la scelta del pavimento finto legno, anche a me piace molto ed è sicuramente più comodo!!! Se mi posso permettere di darti un consiglio, pensa bene alle piastrelle o alla boiserie, se sono lucide ogni più piccola goccia d'acqua si noterà se non l'asciughi subito , dopo l'esperienza delle piastrelle in cucina lucide, per il bagno ho scelto dei piastrelloni grandi rosa opaco e sono molto contenta!! Belle la rubinetteria, con i sanitari stile inglese ( che anch'io ho messo) ci vedrei bene quelle classiche con le manopoline, io le ho scelte di rame che con il rosa delle ceramiche stanno benissimo!!! Scusa mi sono fatta prendere la mano, i miei sono semplici consigli, sono sicura che farete un lavoro bellissimo!!! Spero in altri post così,mi piace un sacco vedere con la fantasia i lavori finiti!!!
    Ciao Bella un abbraccio!!
    Piera

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Piera cara, grazie per la tua preziosa esperienza! La boiserie è opaca, e già è una svolta! Le piastrelle in effetti sono lucide... mmmh dovrò pensarci bene! Grazie ancora tesoro!

      Elimina
  20. ...
    ho saltato tutta la lettura.
    Mi perdoni?
    Ho visto e rivisto le foto degli ambienti.. adoro follemente.
    Ok butto giù tutti i muri e rifaccio pure io.. hhaaahha..
    Si scherzavo.
    ti abbraccio forte

    RispondiElimina
  21. Eu fremevo dallo scriverti!
    Cioè tu parli del mio sogno, della mia idea di bagno..uguale uguale!!!!
    Boiserie tutta la vita ma, domanda: se non si mettono le piastrelle ma colore il vapore acqueo non scortica il colore? esisitono tinture apposite???? cioè resistenti all'acqua? tipo impermeabili? ma le Boiserie ci sono di legno o devono essere x forza di ceramica?
    Per quanto riguarda la rubinetteria si, costa un occhio, maledetti...cmq il miscelatore è bello uguale, almeno regoli bene e non rischi ustioni.
    I lavabi e la line dei sanitari hai visto la marca Old England mi pare si chiami, ha lo stemma azzurro?! non so se hai capito quali dico...
    Sulla vasca io sono un pò scettica, gusto personale ovviamente, a quella con i piedini, non so forse per me è un pò troppo...ma non nego che nel complesso sta benissimo.
    Per il pavimento il finto legno lo trovo super.
    Mamma Eu che bellooooo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tesoro, che bello confrontarci su questo!!
      La boiserie esiste anche in legno (veramente nasce in legno, quella in ceramica è una versione moderna!) e certamente esistono pitture idrorepellenti che la proteggono!
      Per i rubinetti... il miscelatore, vero? tutta la vita!
      Per i sanitari... non ho capito a quali ti riferisci! :(
      La vasca con i piedini... il mio sogno: non posso pensare il bagno senza!! ^_^
      Grazie del tuo commento stella, il tuo entusiasmo è contagioso!

      Elimina
  22. Hai le idee molto chiare ed i tuoi gusti sono meravigliosi, quindi sono certa che il tuo bagno sarà da sogno
    Bacioni
    Alessandra

    RispondiElimina
  23. Ciccia...fa come te pare...son sicura che il risultato sarà magnifico! E ti invidio...si ti invidio perchè hai una lavagna su cui disegnare...!!!!
    Lelia.

    RispondiElimina
  24. Eugenia è tutto estremamente meraviglioso, tutto fa pensare a una casa da sogno. Mi piace tutto, io personalmente non so se metterei le piastrelline dietro la vasca. Questo è un dettaglio, sono sicurissima che sceglierai la cosa migliore. Un abbraccio e buon lavoro.
    Marianna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Perché no Marianna cara? Pensi sia uno spreco? mmmh forse sai che hai ragione?
      mumble mumble...
      grazie per il tuo commento cara!! ^_^

      Elimina
  25. Allora Eugenia vediamo un po'
    io in casa ho pavimenti della Cisa e sono formato 3ox30, quando li abbiamo scelti più di 15 anni fa costavano già una cifra, ma sono praticissimi e resistentissimi sono in Gres porcellanato ...
    dovendo finire la mansarda anche io sto valutando i listoni effetto parquet sempre della Cisa, ma per ora siamo in sospeso visto il prezzo non proprio dei più economici
    la cosa che mi spira un sacco è questa boiserie in ceramica, che proprio non conoscevo
    ha un effetto estetico bellissimo, mi piace un sacco
    bella la vostra idea!
    La vasca da bagno è un sogno, anche di queste conosco i prezzi e so che non sono proprio alla portata di tutti, ma sono fantasiche, decisamente chic anche la tua rubinetteria adoro le manopole a croce, anche se il miscelatore è più comodo
    il tuo bagno sarà fantastico!
    dalla piantina noto che la vasca è messa di sbieco alla parete secondo me ti devi far consigliare bene per l'inserimento della rubinetteria e devi valutare anche il modo più facile per asciugare gli schizzi quindi se metti le piastrelle dietro la vasca creeresti anche un nuovo muro o lo lasceresti così com'è?
    A presto Eugenia e grazie di avermi fatto sognare!
    baci VAleria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Valeria cara!!
      La boiserie in ceramica è una moderna rivisitazione delle classiche in legno, per evitare muffe o roba varia! Purtroppo il loro costo non è proprio economico, e farci tutto il bagno verrebbe dvvero uno sproposito! Per questo abbimo pensato di metterla solo sulla parete che ospiterà lavabo e sanitari, e optare per una parete di mattoncini tipo cortina dietro vasca e doccia! D'altro canto il blocco della rubinetteria per la vasca da terra anch'esso è davvero caro! Quindi stiamo cercando ancora altre soluzioni!
      Forse la cosa migliore sarà eliminare l'armadio a muro (e spostarlo altrove) nella nicchia vuota inserire la doccia, e mettere la vasca lungo la parete in cui apriremo la porta. Riesco a spiegarmi? Cosa ne pensi di questa nuova disposizione?
      In questo caso faremmo sempre piastrelle a cortina dietro vasca e nella doccia (risparmiando parecchio rispetto alla boiserie) il gruppo vasca potremmo farlo uscire direttamente dal muro (anche qui risparmiando quasi 1000 euro!)

      Elimina
  26. Mi sto entusiasmando neanche fosse mio il progetto ! Quante belle idee. Io ti posso dire che ho la linea Retrò della Kerasan con cassetta alta e manopole della rubinetteria separate e in ceramica bianca. E sono contenta della scelta che ho fatto. Le vasche in ghisa le adoro. Magari non è nel tuo stile, io trovo che risistemi molto bene gli ambienti, Sarah Richardson di Design inc. questo il link: http://www.designinc.ca/tr/ Qualche spunto bello secondo me si può trovare, anche se le idee veramente non ti mancano. Un abbraccio e buon lavoro

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Adrialisa cara, quanto amo il tuo entusiasmo! Grazie!!
      Hai kerasan? davvero? come ti sembrano di qualità?
      Ho dato un'occhiata al link, mi sembra dia ottimi spunti! grazie! ora vado a studiarmelo meglio!!
      Un abbraccio!

      Elimina
  27. Eugenia! Ero passata per vedere il tuo progetto per il double color, carinissimo come sempre, ma sono rimasta rapita dalla tua nuova rubrica... Ho letto anche i post precedenti! L' interior design è una mia grande passione, ho anche un diploma d'arredatrice, e devo dire che le tue scelte mi piacciono molto, ti consiglio solo di non spostare la porta del bagno e di valutare bene la scelta della boiserie, ad esempio quella verde a lungo andare mi stuferebbe, parlo per esperienza personale, i colori neutri alla fine sono quelli che cambiando gli accessori o i colori della biancheria ti permettono di rinnovare il bagno senza doverlo ristrutturare e non ti stancano mai!
    Un bacione
    Silvia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Silvia cara... arredatrice? ma sei super benvenutaaaaa!! ;D
      Per quanto riguarda i colori, hai perfettamente ragione: sto optando infatti per colori neutri, dal bianco al latte al seta! Quella verde era solo un'immagine che per me rendeva l'idea della diversificazione delle zone del bagno con rivestimenti diversi, ma non certo la farò in quel colore!! ^_^
      Grazie di cuore per i consigli cara!

      Elimina
  28. il tuo gusto è impeccabile e sono certa che troverai la migliore soluzione per i bagni. mi piace tutto anche il mio bagno è un po retrò e mi piace tantissimo. ti abbraccio Lory

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Lory, io lo dico sempre: sono nata "antica" nell'animo!! ^_^

      Elimina
  29. EU...boiseriee pavimento bellissimi,per i sanitari vauta bene i costi che so tutti belli.Mi sono soffermata solo sulla nuova pianta : ma sei sicura che doccia e vasca entrano comodamente su quelle pareti con le dimensioni effettive?anch' io ho il vetro trasparente nella doccia ed è una schiavitu'...io opterei per altra soluzione,carina e fammici pensare un attimo anche a me. Per la vasca una mia amica shabby ne appena comprata una molto abbordabile : chiedo di che ditta è perchè è molto carina. Anch'io sposterei la porta per sfruttare la parete d'ingresso come quinta su cui mettere qualcosa di particolare...per adesso devo andare. Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Mirtia cara, i tuoi consigli d'esperta sono preziosi!
      Alla fine credo opteremo per spostare l'armadio a muro in un'altra sede, e nella nicchia inserire la doccia! la vasca a quel punto andrà lungo la parete in cui apriremo la porta, ma ci risparmiamo di spostare quella parete!
      In questo modo risparmiamo sulla muratura, sul blocco rubinetto vasca (e non poco!!) e di spazi! Che ne dici?

      Elimina
  30. Va di fretta è di solito non pulisce mai il bagno! Te lar icordo questa vecchia pubblicità? Beh tienila a mente visto che i tempi di gestione di una comune giornata son cambiati dai tempi nostri di bambine, ritrovarsi alla domenica a ripulire tutto boiserie e doccia con cristallo! Ho letto i consigli delle amiche sopra tutte valide ma di alcune prenderei seriamenti spunti visto la praticità è la loro esperienza! Per come sono fatta io dopo aver riflettuto i questi anni è diciamo la verità della atrite che inizia a dar cenno, opterei per un qualcosa che sia pratico, economico e affascinante! Quell'affascinate dal sapore nostalgico: quindi parete verniciate con la resina, ho scoperto che oltre essere economiche paratiche nella pulizia, è igieniche per ambienti come cucina e bagno, sono anche di gran moda neli ultimi anni in quelle ambientazioni tipiche come piacciono a noi, dai piu svariati colori e opacità! paviemnto: perfetto il gres che hai scelto ottimo! niente vetro alla doccia bensi una comoda tenda con un rialzo del piano doccia, rubinetteria consiglierei l'accaio che dura nel tempo è manopola con unico miscelatore, dico si alla cassetta a zaino della serie inglese che hai visto bellissima! La vasca ahimè bella da vedere sicuramente, troppo il costo, magari un consiglio provare a trovarla dai rigatterie ( so che alcuni cè lhanno, addirrutura mesi fa lha vidi su annunci.it color rossa in ceramica vecchia risalente agli anni 30 prezzo circa 200 euro era solo da riprisitnare l'interno e rivernicciarla) è operare nella smaltatura ò l'inserimento di una doppia vasca in resina a misura. boiserie se proprio devi spendere opterei per la ceramica, ma se avresti tempo è voglia poterla ricreare da se con pannelli, cornice a decorazione, smalto a colore tuo con finitura a resina per l'impermabilità! Infine grandi specchi la stanza lo premette per l'omogenità della luce. per i muri non saprei cosa meglio consigliarti servirebbe stare sul posto..ma non mi dice molto il tuo intervento non sò..qualcosa stuona! Che altro aggiungere?..che hai un buon gusto! Nel mio piaccolo spero che troverai qualche suggerimento utile ^_^ bacioni!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è scusa degli errori ortografici..ma come dicevo sopra la fretta del martedi! E siamo a inizi settimana...capisci a me! ^:^

      Elimina
    2. Piera cara, quanti bei suggerimenti! grazie!! <3
      Credo che alla fine sposteremo l'armadio a muro in un'altra stanza, e nella nicchia ricaveremo la doccia, optando per vetri satinati, che già sono un passo avanti rispetto al cristallo trasparente!! ^_^ la tenda purtroppo Sandro la odia e non la vuole per niente al mondo... su qualcosa devo pur accontentarlo!
      Per la boiserie per fortuna è opaca, quindi la sua pulizia sarà semplice! Anche lì, farla in legno ho paura per via di muffe e quant'altro...
      Ma come la vedresti una parete in boiserie e l'altra in piastrelline 7,5x15 montate a cortina?

      Elimina
  31. Tutto bellissimo direi!
    Io in bagno ho il legno...non dà alcun problema sai?
    E i sanitari che ho scelto sono proprio quelli di Simas, serie Arcade!
    Wow...vedo che anche la vostra casa non scherza in quanto a dimensioni e che i vostri gusti sono strpitosi!
    In bocca al lupo,
    è un'avventura stupenda quella di creare il proprio nido!
    Stupenda davvero!
    Fra

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Davvero Francesca non dà problemi il legno?
      E hai sanitari Simas? uuuuh che bello!!
      Eh già la casa è piuttosto grande... credo ci telefoneremo per trovarci!! ^_-
      Davvero una bella avventura, stancante, si! ma emozionante!!
      Grazie Frà, un abbraccio grande!

      Elimina
  32. peccato non aver visto questo post prima! I consigli e le Aziende sono interessanti e le terrò presenti per il futuro. Intanto tu persevera con la tua scelta estetica, è molto chic!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh mannaggia Virgi, speravo di poter essere utile a qualcuno! Sai poiché i lavori sono tanti e anche molto invasivi, sto facendo un'indagine aprofondita per riuscire a risparmiare qualcosa! Dai magari per la prossima volta ti verranno comodi! ^_-
      Sono felice che approvi le mie scelte, sono alla prima esperienza, e sapere che piacciano mi rincuora!
      Grazie cara!!

      Elimina
  33. Caspita a hai già fatto una bella ricerca e mi sembra che hai delle belle idee, quindi niente da aggiungere, se ti può essere utile ti dico che io non ho messo le mattonelle in bagno e mi hanno tutti dato della pazza. Incvece dopo 4 anni ti posso dire che il muro non si è rovinato quasi per niente.
    Marina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Proprio da nessuna parte ne hai messe di mattonelle? mmmmmh mica male come idea! Grazie Marina cara!!

      Elimina
  34. Ciao Eugenia,come vedo hai le idee molto chiare e che idee…… state optando per delle ottime soluzioni,quindi a vani così!!
    un bacio
    Giovanna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Giovanna! Sai essendo alla prima esperienza sono sempre molto titubante sulle scelte da fare, e avere il tuo appoggio mi rincuora tanto!
      Un abbraccio grande!

      Elimina
  35. Ora mi odierai per quello che sto per scrivere.............na meglio di no.......invece sì...........tanto studio per un luogo che nasce per.............scherzZZZZZZooooo!!!!!!!!!
    sono SiCura che arrederai il tuo Bagno in maniera perfetta!!!
    e io verrò a ..............controllare :)))))))))))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahahahah Lietaaaaaaa!! Sei una vipera!! ^_-
      E certo che verrai a controllare: se no che gusto c'è?!?!
      un abbraccio tesoro bello!

      Elimina
  36. Ohhhhhhh ma quante foto!!! Ho gli occhietti a cuore!!! Ti prego, ti prego ti prego, per il tuo bene, non mettere legno in bagno, usalo solo nelle camere!!! Io ringrazio il cielo di aver convinto Marco che voleva metterlo ovunque!! È delicato!!! Poi tu mi arrivi in casa con qualche attrezzo dei tuoi, ti cade e... Finiscono j matrimoni!!!!! Per il resto, amo tutto quello che hai proposto farei tutto uguale tranne la vasca coi piedini^^ un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nooooooo tesoro ma i listoni sono in gres!! E che mica sono completamente fuori!! ^_^
      Grazie per il consiglio stella mia!

      Elimina
  37. è tutto molto bello quello che hai proposto, ma non in linea con i miei gusti, il bagno a me piace modernissimo, se potessi scegliere, sceglierei la resina come rivestimento e pavimento, praticamente non dà nessun tipo di guaio, la doccia a vetro è molto bella, ma da pulire...apriti cielo, poi la tenda!? nooo oggi giorno non si può andare con la tenda, è anche poco igienica, c'è da lavarla, io le odio!!!! la cassetta del wc a me a vista non piace, quindi ho detto tutto.
    scusami, ma de gustibus...
    gloria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Gloria cara, ma scusa di cosa? Ognuna di noi ha i suoi gusti, ed è giusto esprimerli! e che scherziamo?!?
      Io e il moderno non andiamo d'accordo, ma è ovvio che piaccia: propone soluzioni davvero interessanti!!
      Grazie del tuo commento! A presto cara!!

      Elimina
  38. ahahaha la stanza del relax anche solo una volta al mese... Eu, così poco? Vivi d'arte, ragazza mia, io almeno ogni tre ore ci devo entrare! ;-)))
    Scherzi a parte davvero non saprei che scegliere, condivido l'idea del marito per il pavimento, e tutte le altre idee sono bellissime, luminose e piene di fascino. La rubinetteria di Cristina è bellissima!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hihihihi vabbè dai, intendevo il relax in vasca più di una volta al mese non ce la faccio!! ^_-
      Grazie stella, sono felice ti piacciano le mie proposte!

      Elimina
  39. arrivare sveglie sino alla fine del post? no!
    arrivare sognante alla fine del post? SI!
    una meraviglia dietro l'altra, sei fortunata ad avere un marito che segue i tuoi gusti, il mio è all'opposto e non ti dico che brutte battaglie in fase di arredo casa.
    Solo su una cosa ci siamo trovati d'accordo, il mobile del bagno, non è shabby, non è classico ma nemmeno moderno, è il giusto compromesso fra i miei sogni e i suoi; il top è in marmo chiaro screziato di un grigio quasi perlescente, il mobile è color panna, il sostegno della colonnina e i profili dei cassetti in legno di ciliegio, ce ne siamo innamorati!
    Quindi io posso darti un solo consiglio, sempre con un occhio al budget, compra ciò che il cuore sceglie!
    un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per fortuna io e Sandro abbiamo gusti piuttosto compatibili: lui vorrebbe tutto molto rustico, io più shabby... ma i due stili insieme creano un mix perfetto secondo me!
      Il tuo consiglio è prezioso e cercherò di seguirlo il più possibile! poi ovviamente ognuno ha le sue priorità: magari io li spendo volentieri oltre 1000 euro per la vasca, per altri si potrebbe evitare, no? ^_^

      Elimina
  40. bellissimo e super utilissimo post, per i suggerimenti fotografici, moooolto belli, peccato che Sandrino non ami la boiserie in legno mannaggia la pupazza, per le tante aziende che citi, magari vo a sbirciare pure io...
    Brava amore, tu metti su casa che poi vengo a stare con te! daiiii, me l'avevvi promessooooo
    Bacio
    Lisa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. uhhh non mi dire che anche tu ti fai venir voglia di ristrutturare!! ^_^
      E se poi non lo farai... ovvio che vieni a sare da me!!
      ai lov iu!! <3

      Elimina
  41. Ciao, eccomi qui anche se con un pò di ritardo!Hai fornito tutte proposte bellissime: vorrei un bagno per ogni immagine che ho visto, ma dall'esperienza mia personale ho aggiunto un aggettivo alla lista dei miei must: pratico. Ti faccio un esempio: ho scelto la doccia con la cabina di vetro trasparente e ogni volta che ci facciamo la doccia mi pento (quindi 7 giorni su 7 e moltiplica per i membri della famiglia!). Questo non significa che preferisco una soluzione pratica ad una "da rivista": se è possibile cerco di coniugare.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai prefettamente ragione cara!! ^_^
      Infatti nel frattempo abbiamo pensato di modificare questo progetto: toglieremo l'armadio a muro e lì inseriremo la doccia. In questo modo si troverà non più al centro della stanza, ma in fondo e potrò mettere un pannello di vetro satinato! ^_^ ed eviteremo liti in famiglia!!
      Grazie di cuore per i tuoi suggerimenti!
      A presto!!

      Elimina
  42. eccomi...scusa, ma sono come al solito incasinata...cmq, bello tutto, ma chi aveva dubbi!!!approvo e concordo su tutto. Per quanto riguarda i sanitari, non so se conosci la Devon&Devon (credo proprio di si!), dai un'occhiata, fanno delle cose meravigliose...ah, evviva lo scarico del bagno a vista, la catenella con il pomello in ceramica è il top!!!! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. certo Emanuela cara che conosco Devon&devon... peccato che costino un'occhio della testa!
      Sono felice ti piaccia la cassetta esterna...io ne sono innamorata, nonostante mia mamma la odi!!
      Un abbraccio stella!

      Elimina
  43. Ciao sono Rossana, sono una arredatrice di interni e volevo dirti che anche io adoro lo stile shabby ed inglese che hai inserito sui bagni e anzi li progetto e li vendo tutti i giorni nel mio negozio a Roma e proprio le aziende che hai inserito anche la Cisa che ha dei prezzi competitivi). Per caso sono capitata sul tuo blog e ti faccio i miei complimenti. Se hai bisogno di consigli contattami pure - casaestili@hotmail.it

    RispondiElimina

Pin It button on image hover