mercoledì 20 febbraio 2013

Progettando i bagni

"I" bagni...
si perché nella "my new old house" ce ne sono tre!

Come sapete (qui e qui i vecchi post), i miei genitori  ci cederanno la loro attuale casa, che è anche la casa in cui ho abitato per quasi 20 anni, prima di convivere
E' una casa a me molto cara, mi ricorda bei momenti e sono felice che diventerà il nostro nuovo nido!  
Certo è una casa da sistemare, in cui ho bisogno di togliere quel sentore di 'non mio', quell'aspetto di 'casa di mamma'! Ma è anche una casa con rifiniture pregiate ed importanti che adoro e che voglio evidenziare!
Potrei mai togliere il cotto veneto? Potrei mai togliere la cucina e gli armadi a muro (che sono veeeramente tanti!) fatti a mano da un artigiano?
Indubbiamente no. Ma certamente dei ritocchi qua e là le doneranno un aspetto più personale. Nei bagni, per esempio, benché siano stati utilizzati materiali ottimi per l'epoca, oggi hanno un aspetto veramente datato!
Oggi cerco di tirare le somme riguardo le idee raccolte per la loro ristrutturazione!
Partiamo dal piano delle camere (avrò una casa a tre piani... si lo so, sono fortunata... essere figlia unica a volte premia!)

In questo piano ci sono due bagni, uno, piccolino, per le due stanze dei ragazzi (se mai ce ne saranno!!) e uno nella stanza padronale.


Quello piccolo (evidenziato di verde) avrà probabilmente un pavimento  a scacchi bianco e nero, eil  rivestimento delle pareti con piccole piastrelle bianche diamantate...

photo by Pinterest

Sicuramente non arriveranno fino al soffitto, le vorrei diciamo fino a 1,20 mt!
 
  photo by Pinterest

Certo, niente vasca... è troppo piccolo, c'è giusto lo spazio per i sanitari, il lavandino e una doccia! Però lo stile di queste immagini rende l'idea! E anche i sanitari che si vedono sono proprio quelli che vorrei!
 
photo by Pinterest

Devo dire, però, che tocco di colore non mi dispiacerebbe...

photo by Pinterest

 Per il bagno padronale (colorato di lilla nella piantina) ho immaginato un'atmosfera più elegante e shabby...
Di sicuro una boiserie bianca a mezza altezza, ma non di legno, la  preferirei di ceramica! Ne ho viste certe... ma ancora non so i preventivi... speriamo di non svenire!!!

photo by Pinterest

photo by Pinterest

Le pareti dipinte di una bella tonalità  di tortora (non arrabbiatevi se sbaglio i nomi dei colori... sono una donna anomala e decisamente non li conosco!)
photo by Pinterest

E direi due lavelli, ma non so ancora se a colonna
 
photo by Pinterest

o incassati in un bel mobile!
photo by Pinterest

 Pavimento? Non ne ho idea... forse un gres porcellanato a lunghe piastrelle che simula un parquet sbiancato...

photo by Pinterest

E adesso passiamo all'ultimo bagno al piano seminterrato, perché al piano della cucina non c'è (per fortuna!! che ci avrei fatto con quattro bagni?)


In sostanza questo piano è una grande unica sala, 'divisa' da un gadino che crea uno spazio salotto. Il bagno (evidenziato di rosa) è stretto e lungo. Attualmente è diviso in bagno e antibagno, ma credo che uniremo tutto! Anche perché ha solo una piccola finestrella che si affaccia nel garage, quindi è veramente poco luminoso! 
Ora ci sono tre lavelli (uno nell'antibagno e due nel bagno), e mi sembra veramente uno spreco di spazio! Inoltre, chi lo ha arredato, ha scelto rivestimenti neri... no dico neri!!! Orrore!!!
Sicuramente diventerà chiaro, ma non ho ancora idea di come!!
Qualche idea? Aiuto!! Ogni consiglio è prezioso!
Presa ancora da mille dubbi, vi auguro una buona giornata!! 
Un abbraccio stretto stretto

11 commenti:

  1. Ti ho assegato un piccolo premio se vuoi passa da me!

    Elisa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Elisa! Grazie mille, sei stata un tesoro!! Sono andata subito ad accaparrarlo!! ;D

      Elimina
  2. Ciao!Grazie per essere passata a trovarmi, mi ha fatto molto piacere!Che bello sistemare la casa di famiglia, mantenere ricordi e belle emozioni, ma renderla al tempo stesso più personale!MMMhhhhh vedo piantine tutti il giorno perchè è il mio lavoro!!!Beh abbiamo gusti praticamente uguali, diventeranno sicuramente bellissimi!!!!Per il 3° bagno potresti anche lasciare gli spazi separati, magari attrezzare l'atibagno con armadi a muro, che non bastano mai, oppure aprire tutto e attrezzare lo spazio uso lavanderia e stireria.A presto!Bacioni Micol

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Micol! Grazie a te per essere qui e per i preziosi consigli!

      Elimina
  3. Ha ragione Micol, avere uno spazio lavanderia e stireria e' veramente utilissimo,semplifica davvero la vita.Molto bella l'idea della boiserie nel bagno padronale,se dovessi rifare il mio non potrei proprio rinunciare!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Penso che non rinuncerò mai alla boiserie, dovessi pagarla anche 30 anni!!

      Elimina
  4. Concordo con gli altri suggerimenti, anche se la casa è grande, gli armadi non bastano mai (bè, almeno per me!) e avere uno spazio adibito a lavanderia e stireria è un lusso! Io non so come farei senza! Il prossimo acquisto sarà proprio l'asciugatrice!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Michela! Grazie per il prezioso suggerimento!

      Elimina
  5. Ok ragazze, concordo: la lavanderia è utilissima! Solo che... (sorriso imbarazzato!!)... vedete la 'cantina' che si trova subito sopra il bagno in questione? Beh, è proprio una lavanderia... con tanto di vascone per lavare i panni a mano, lavatrice e asciugatrice, congelatore a pozzetto e armadio a muro... (sorriso imbarazzato di nuovo!!!)!!! ;D

    RispondiElimina
  6. Eh lo sai che sul tema bagno andiamo d'accordo.. peccato che il maritozzo non ami il bianco e nero..comuqnue ho ancora tempo per convincerlo:-D
    Un abbraccio.
    Sere

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, dai Sere! Lo sai che alla fine sull'estetica vinciamo sempre noi!! ;)

      Elimina

Pin It button on image hover